I segnali stradali più… originali

Normalmente, i segnali stradali vengono interpretati e utilizzati nel loro uso più comune, ovvero per rispettare e promuovere la sicurezza in strada, ma a Parigi e anche altre parti del mondo vi sono non pochi street artists che, armati soprattutto di idee e ispirazione, hanno reso questi segnali in maniera più divertente e originale.

Tra di essi vi troviamo Clet Abraham, un artista 47enne di origini francesi la cui creatività pare inesauribile, e a riprova di questo la sua pagina Facebook è costantemente aggiornata da nuovi lavori da tutto il mondo. Il motivo di tutto questo è presto detto: stando ad alcune interviste rilasciate dallo stesso Clet, queste “licenze artistiche” derivano semplicemente dal fatto che si impegna a modificarli sia per mostrare quanto le situazioni raffigurate su di esse siano assurde che per proporre un’alternativa più costruttiva e rispettosa a differenza dei soliti segnali.

Di seguito, ecco riportati alcuni di questi variegati segnali stradali “modificati”.

Alessandro Basile

Alessandro Basile

Buon giorno, utenti. Mi chiamo Alessandro, ho 21 anni e moltissima voglia di fare. Qui sul blog Aspierina mi occupo di diversi argomenti, tra cui le recensioni dei film che mi sono piaciuti oppure il pubblicare diversi argomenti legati a campi come la tecnologia o le scienze, passando anche per curiosità generiche. Mi auguro che tali articoli possano suscitare il vostro interesse e, oltre a ciò... vi auguro anche una buona lettura!

Lascia un commento

it_ITItalian