Cos’è la gilda aspie

L’idea di fondare la prima Gilda Aspie è nata durante il periodo Covid, dove era tutto bloccato e non ci ha permesso di riprendere le nostre attività programmate,tra cui lo “Stage”. Con la prof Marinò, che è anche la nostra coordinatrice del nostro corso, abbiamo creato delle attività alternative che comprendevano UNO Stage a scuola
– ISTORETO:che consisteva nell’ascoltare delle  interviste riguardanti il periodo della guerra e  trascriverle;
– Risistemare e  capitolare dentro un  database tutti i dati di libri dell’ENGIM;
– Risistemare il magazzino principalmente viti; bulloni ecc;
– Grafica che consisteva nel  ridipingere la nostra aula e attribuirgli un nome.
Dopo varie riunioni,il gruppo Grafica ha presentato al resto della classe una serie di ipotesi /progetti che avevano pensato riguardanti il colore da usare per dipingere e vari nomi con dei loro significati.
Dopodiché abbiamo votato per alzata di mano e, escludendo quelli meno  gettonati, alla fine sono rimasti “Confraternita” e “Gilda” per quanto riguarda il nome, invece per il colore si è scelto il blu inizialmente. Poi alla fine dopo varie consultazioni con la classe si è scelto un azzurro, non troppo scuro e nemmeno troppo chiaro, che desse anche vivacità e lucentezza alla classe.

Abbiamo cercato delle informazioni aggiuntive sul cosa fossero (Confraternita = società di  religiosi o religiose;Gilda = associazione a carattere religioso). Consultandoci tra di noi e cercando di valutare quale proposta tra le due fosse più pertinente; si è optato di scegliere per la “Gilda” e non per la “Confraternita”.

Successivamente avendo scelto il nome si è pensato insieme al nostro  grafico manuale, Valerio, di abbinare dei disegni inerenti alla Gilda e che rappresentassero attraverso dei quadri noi della classe          

Per entrare a fare parte della Gilda Aspie è importante:
• far parte del gruppo prelavorativo artigianelli (Autismo di livello 1 o Sindrome di Asperger)
• avere un età compresa tra i 20 ed i 36 e di ambosesso
• avere spirito di collaborazione e mettersi in gioco
• impegnarsi ad essere socievole
• porsi con educazione e gentilezza con compagni e professori
• aiutare gli altri in caso di difficoltà e migliorando lo spirito di solidarietà
• anche se lavorare in gruppo è difficile non perdere l’opportunità di provarci
• provare ad avere sempre una buona dose di umorismo
• sentirsi liberi di esprimersi e confrontarsi
• avere cura dello spazio che usiamo e di tutto quello che ci circonda

                                                     

Gilda Definizione: Sostantivo femminile
Nome delle antiche associazioni di mutua assistenza, a carattere
religioso e quindi mercantile e artigiano. Caratteristiche dell’epoca
medievale, nell’Europa settentrionale, con funzioni economiche
analoghe a quelle delle corporazioni medievali.

per più informazioni sulla definizione di gilda, cerca su google

Copyrıght 2014 Corso 1 PRL Engim Torino