Come affrontare il futuro

Tutti noi viviamo costantemente domandandandoci chi siamo e cosa vogliamo fare della nostra vita ed esistenza e spesso pensiamo a come potrebbere ipoteticamente essere il nostro futuro; spesso però quasi mai sappiamo cosa vogliamo e in qualche modo il futuro ci spaventa perchè implica un cambiamento, in termini di crescita personale e mentale ed una serie di scelte da prendere, ma non sempre siamo in grado di decidere definitivamente cosa verrà dopo.

Partendo dal concetto di programmare il futuro si potrebbe dire che ciò non concerne un processo facile e definitivo, ma comporta una serie di step intermendi che oltre la crescita personale, sopracitata ha a che fare anche con l’acquisizione di maggiore autostima e la capacità di prendere iniziativa,di finire qualcosa e di continuare e/o finire qualcos’altro o ancora di inziare nuovamente nuovi percorsi di vita.

Spesso rimaniamo anocorati a vecchi schermi comportamentali o abitunari e ciò che è per noi “nuovo” ci fa allontare perchè la novità spaventa tutti e rende così ogni essere umano insicuro di sè stesso e nei confronti del futuro.

Per questo sarebbe opportuno vivere la vita giorno senza preoccuparsi del poi ma vivendo il presente, lasciando così che sia il futuro e il cambiamento a procedere lentamente ma senza che questo crei problemi, cercando di razionalizzare il più possibile la realtà che ci circonda inquadrandola in un’ottica evolutiva che va avanti.

Fabio Silvi

Fabio Silvi

Salve a tutti mi presento, mi chiamo Fabio ho 21 anni, ho molti interessi: musica, viaggi, blogging, tatuaggi, cibo ecc.. Ma adesso tralasciando quelli che sono gli aspetti più generali di me, vi dò il benvenuto su Aspierina blog, come potete vedere è un blog molto ricco e produttivo. Mi piace pubblicare sempre nuovi articoli in cui parlo di svariati argomenti perchè mi piace sbizzarrirmi e mettermi in gioco, dicendo anche la mia a volte e cercando di fare in modo che le mie produzioni possano essere fonte di confronto da cui si possono trarre spunti

Lascia un commento

it_ITItalian